25 DATE GIÀ SOLD OUT PER IL TOUR “PFM canta De André Anniversary” la band sarà sui palchi di tutta Italia per rendere omaggio a quello straordinario sodalizio PRIMA DATA IL 12 MARZO AL TEATRO EUROPAUDITORIUM DI BOLOGNA

“PFM canta De André Anniversary” fa registrare il tutto esaurito in 25 date delle 45 in cartellone (per le ultime tappe posti in esaurimento). Il risultato sottolinea la grande attesa per il tour per che rende omaggio allo straordinario sodalizio tra PFM e Fabrizio De André. Prima data il 12 Marzo al Teatro EuropAuditorium di BOLOGNA, per poi attraversare tutto il paese da MILANO a TORINO, passando per ROMA, GENOVA, BOLOGNA, FIRENZE toccando tutte le principali regioni d’Italia.

In occasione del quarantennale dei live Fabrizio De André e PFM in concerto e a vent’anni dalla scomparsa del poeta, PFM – Premiata Forneria Marconi torna sui palchi di tutta Italia con “PFM canta De André – Anniversary”, un tour per celebrare il fortunato sodalizio con il cantautore genovese e riproporre una serie di concerti dedicati a quell’evento. Per rinnovare l’abbraccio fra il rock e la poesia, alla scaletta originale saranno aggiunti anche brani tratti da “La buona Novella”, completamente rivisitati dalla band.

“PFM canta De André – Anniversary” avrà sul palco una formazione spettacolare, con due ospiti d’eccezione: Flavio Premoli (fondatore PFM) con l’inconfondibile magia delle sue tastiere e Michele Ascolese, chitarrista storico di Faber.

Fabrizio disse: «La nostra tournée è stata il primo esempio di collaborazione tra due modi completamente diversi di concepire e eseguire le canzoni. Un’esperienza irripetibile perché PFM non era un’accolita di ottimi musicisti riuniti per l’occasione, ma un gruppo con una storia importante, che ha modificato il corso della musica italiana. Ecco, un giorno hanno preso tutto questo e l’hanno messo al mio servizio…».

Queste le prime tappe del tour “PFM canta De André – Anniversary” (organizzato da D&D concerti con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De André): 9 Marzo SALSOMAGGIORE TERME (Teatro Nuovo) – data zero -; 12 Marzo BOLOGNA (Teatro EuropAuditorium) SOLD OUT; 14 Marzo ANCONA (Teatro delle Muse) SOLD OUT ; 15 Marzo UDINE (Teatro Nuovo Giovanni da Udine) SOLD OUT ; 16 Marzo SCHIO (Teatro Astra) SOLD OUT ; 19 Marzo VENEZIA (Teatro Goldoni) SOLD OUT; 21 Marzo MARTINA FRANCA (Teatro Nuovo); 23 Marzo LEGNANO (Teatro Galleria) SOLD OUT; 24 Marzo CREMONA (Teatro Ponchielli) SOLD OUT ; 26 Marzo GENOVA (Teatro Carlo Felice) SOLD OUT; 28 Marzo FIRENZE (Teatro Tuscanyhall) SOLD OUT ; 29-30 Marzo AVEZZANO (Teatro dei Marsi); 2 Aprile BRINDISI (Nuovo Teatro Verdi); 3 Aprile CORATO (Teatro Comunale) SOLD OUT ; 4 Aprile PESCARA (Teatro Massimo) SOLD OUT; 6 aprile SASSARI (Teatro Comunale); 8 aprile ASSISI (Teatro Lyrick) SOLD OUT ; 9 Aprile ROMA (Teatro Brancaccio) SOLD OUT; 10 Aprile TORINO (Teatro Colosseo) SOLD OUT ; 12 Aprile SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Pala Riviera) SOLD OUT; 13 Aprile BRESCIA (Teatro Dis-play Brixia Forum); 15 Aprile TRENTO (Teatro Santa Chiara); 16 Aprile TRENTO (Teatro Santa Chiara) SOLD OUT; 18 Aprile SCHIO (Teatro Astra); 25 Aprile CESENA (Nuovo Teatro Carisport); 2 Maggio CATANIA (Teatro Metropolitan); 5 e 6 Maggio MILANO (Teatro Dal Verme) SOLD OUT ; 7 Maggio TORINO (Teatro Colosseo) SOLD OUT ; 9 Maggio NAPOLI (Teatro Augusteo); 11 Maggio ROMA (Teatro Brancaccio) SOLD OUT; 13 Maggio TRIESTE (Teatro Politeama Rossetti); 14 Maggio FIRENZE (Teatro Tuscanyhall) SOLD OUT ; 16 Maggio TORINO (Teatro Colosseo) SOLD OUT ; 17 e 19 Maggio MILANO (Teatro Dal Verme) SOLD OUT; 20 Maggio MILANO (Teatro Dal Verme); 21 Maggio VARESE (Openjob Metis teatro di Varese); 22 Maggio APRILIA (Teatro Europa); 24 Maggio SANREMO (Teatro Ariston); 26 Maggio ROMA (Parco della Musica Sala Santa Cecilia); 27 Maggio BOLOGNA (Teatro EuropAuditorium); 28 Maggio SENIGALLIA (Teatro La Fenice) SOLD OUT ; 30 Maggio MILANO (Teatro Dal Verme)

Annunci

Scritto da Elefantebiancoywr

Elefante bianco è un blog di informazione indipendente sulla musica italiana ed internazionale, fondato a marzo 2019. E’ un invito alla rilettura della storia della musica sotto il profilo delle emozioni ma anche un invito ad ascoltare il nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: