È “Soltanto un video” il nuovo singolo estratto da “Inexorable”, album di inediti che ha sancito il ritorno discografico di Giulio Casale. Si tratta della traccia di incipit dell’album dell’ex frontman degli Estra: 

«E’ la ballata dalla perdita, uno dei pezzi più sospesi e rarefatti del disco: con tanto spirito, tanto tempo addosso. Lo Zeitgeist, è quello che voglio cantare in questo disco»

 

Una scelta forte per raccontare una parte di vita, società, con lucidità e spirito di osservazione. Come tutto “Inexorable”, titolo che nasce da un verso di Michel Houellebecq, che evoca “un vento forte, inesorabile”: una rottura della stagnazione, soprattutto culturale, che circonda le nostre vite.

MILANO ELETTRICA – Giulio Casale, dopo la prima parte di concerti in giro per l’Italia, è ancora in tour: significativa sarà l’ultimo appuntamento a chiusura  del giro invernale il prossimo 2 Aprile al Biko Club di Milano dove si esibirà con la band formata da Alessandro Grazian e Emanuele Alosi.

«Sarà la prima volta per me a Milano, mia città  adottiva, con la band in un concerto elettrico. Per varie circostanze non si era finora mai riusciti a farlo. Per questo sarà una grande festa». 

Nel concerto elettrico di Milano non mancheranno le sorprese di un Casale tornato alla chitarra elettrica con alcuni brani degli Estra ed omaggi ad altri artisti.

Altri appuntamenti in versione acustica sono previsti il 23 Marzo a Como (Officina della Musica) ed il 30 Marzo al Circo Mad Hop (Darfo Boario Terme, Brescia). 

“Inexorable” è un album che conferma il legame dell’artista con la canzone d’autore e allo stesso tempo spinge gli arrangiamenti verso sonorità contemporanee che spaziano tra il rock e il lato più nobile della musica pop. Prodotto da Lorenzo Tomio e, in parte, da Alessandro Grazian, l’album contiene undici brani accomunati dalla volontà di narrare/cantare il tempo presente in tutte le sue sfaccettature.

“Inexorable” è disponibile nei migliori negozi di dischi, store digitali e piattaforme streaming in formato Mp3, streaming, CD digipack ed in vinile in tiratura limitata (le prime 200 in vinile colorato bianco) con due bonus track inedite su etichetta Vrec / Audioglobe. Si tratta del quarto album della carriera solista per l’ex frontman degli Estra dopo “Sullo Zero”, “In fondo al blu” e “Dalla parte del Torto”.

Annunci

Scritto da Radiomusictelling

Radio music telling è un blog di informazione indipendente sulla musica italiana ed internazionale, fondato a marzo 2019. E’ un invito alla rilettura della storia della musica sotto il profilo delle emozioni ma anche un invito ad ascoltare il nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...